Menù



Pannelli solari sottovuoto

Sono realizzati in modo da ridurre ogni forma di dispersione di calore dovuto a fenomeni come la convenzione o la conduzione. In fase di assemblaggio viene aspirata tutta l’aria presente tra assorbitore e vetro in modo da creare il sottovuoto, un ottimo isolate termico.
Questo sistema, anche se alza un po’ i costi di produzione, fornisce una aumento del rendimento del pannello del 15% e permette di ottenere acqua calda fino a 100°. Sebbene il rendimento è davvero interessante, qualcuno potrebbe sconsigliarli proprio a causa dell’elevato costo del pannello. Ma naturalmente tutto dipende dalle necessità familiari e dalle esigenze personali. Ad ogni modo sono perfetti per quei luoghi dove vi è poca insolazione e le temperature sono molto rigide.

Comments Off

Commenti chiusi.